Cucina... il fegato

Fegato alla veneziana

Fegato alla veneziana

400 g di fegato di vitello
100 g di cipolla
30 g di burro
1 cucchiaio di prezzemolo tritato
4 cucchiai di olio extravergine di oliva
sale
pepe

 


Sbucciate le cipolle, sciacquatele e affettatele piuttosto sottilmente. Trasferitele in una padella antiaderente con il burro e l’olio caldi, salate, mettete il coperchio e fatele cuocere a fiamma molto moderata per circa 25 minuti, facendole appassire lentamente senza che prendano colore.

Tagliate il fegato a fettine spesse un paio di millimetri. Quando le cipolle saranno pronte, alzate il fuoco, aggiungete il fegato e fatelo cuocere pochi minuti per evitare che si indurisca, mescolando in continuazione e rivoltando le fette.

Regolate di sale e pepe, cospargete di prezzemolo e servite ben caldo.

Fonte: cucina.corriere.it

 

Paté di fegato di vitello

Paté di fegato di vitello

500 g. di fegato di vitello
500 g. di cipolle bianche
1 bicchierino di Marsala o di altro vino dolce
brodo di carne q.b.
burro fresco di ottima qualità q.b.
sale q.b.


Affettate sottilmente le cipolle a fatele soffriggere con poco burro; poi abbassate il fuoco e fatele stufare coperte per circa mezzora, unendo di tanto in tanto poco brodo caldo. Quando saranno ben cotte, unitevi il fegato tagliato a fettine sottili, mescolate ed unite il vino dolce, e continuate a cuocere per circa 4 minuti a fuoco vivo scoperto; salate e togliete dal fuoco.

Tritate o frullate il tutto fino a ridurre in un composto omogeneo. Pesatelo ed unitevi un uguale peso di burro fresco morbido a temperatura ambiente. Mescolate per amalgamare perfettamente il burro al composto di fegato.

Mettete il composto di fegato e burro in uno stampo, oppure i tanti stampini decorativi, e avvolgetelo in carta oleata; fatelo rassodare in frigorifero per alcune ore.
Servitelo a fette oppure spalmatelo su crostini.

Fonte: www.buttalapasta.it