Cucina... il cuore di vitello

Cuore di vitello alle carote

Cuore di vitello alle carote

1 cuore di vitello intero
800 g. di carote
2 cipolle
almeno 4 spicchi di aglio
1 cucchiaio di pepe nero in grani
1 noce di burro

 



Pulite il cuore di vitello sotto l’acqua corrente, tagliatelo se serve per eliminare completamente ogni traccia di sangue.

Sbucciate le carote, lavatele e tagliatele in tronchi di 5 cm. e poi ancora in 4 per il lungo.

Fate fondere il burro in un tegame in cui il cuore stia abbastanza di misura, e fatelo rosolare da tutte le parti rapidamente a fuoco vivo. Quando sarà colorato su tutte le parti, abbassate il fuoco al minimo, aggiungete nel tegame le cipolle a spicchi, le carote, gli spicchi di aglio con la camicia (cioè non sbucciati) e il pepe in grani, poi salate.

Coprite il tegame e fate cuocere per circa 1 ora e mezza, girando il cuore due o tre volte. Servite ben caldo, distribuendo equamente gli spicchi di aglio, che ogni commensale schiaccerà sul suo piatto per far uscire una deliziosa cremina.

Fonte: www.buttalapasta.it

 

Cuore infarinato con patate e cipolle

Cuore infarinato con patate e cipolle

500 gr. cuore di vitello a fettine
5 medie patate
2 cipolla bianca
farina
olio d'oliva, sale, pepe, salvia, peperoncino

Rosolate la cipolla in poco olio, aggiungete le patate tagliate a tocchettini e fate rosolare anche loro; unitevi il sale, la salvia, il peperoncino ed il pepe e fate cuocere a fuoco vivo.

Nel frattempo passate le fettine di cuore prima nell’olio e poi nella farina (precedentemente salata) ed adagiatele sulle patate.

Fate cuocere a fuoco medio per 10 minuti e poi abbassate la fiamma al minimo, per altri 20 minuti. Non muovete le fettine di cuore una volta messe nel tegame.

Non appena ultimata la cottura, fate riposare a fuoco spento e a coperchio chiuso per 5 minuti e servite caldo.

Fonte: www.gingerandtomato.com